Nicolò Trainotti ingrana la quinta a Zambana, top 5 per Carlin, Magagnotti e Donato

La squadra Esordienti del Club Ciclistico Forti e Veloci è stata grande protagonista al 21° Trofeo Pneuscenter di Zambana, dove il “primo anno” Nicolò Trainotti ha colto la quinta vittoria stagionale, nella giornata in cui hanno colto ottimi piazzamenti anche l’altro classe 2011 Nicolas Botticchio e i due classe 2010 Giacomo Carlin ed Erik Magagnotti.

A Zambana, Nicolò Trainotti ha brindato alla quinta vittoria stagionale

La formazione diretta da Luca Prada ha condotto una gara d’attacco in entrambe le corse in programma, organizzate dal Gruppo Ciclistico Zambana. I primi a montare in sella sono stati gli Esordienti 1° anno, chiamati a coprire sette tornate di un circuito di 5,5 chilometri, con partenza e arrivo in Piazza Santi Filippo e Giacomo. Al terzo passaggio è nata l’azione poi risultata decisiva: a promuoverla sono stati Nicolò Trainotti e Samuel Dal Molin (Vc Borgo), che sono riusciti a prendere il largo, con i rispettivi compagni di squadra impegnati a coprirne la fuga.

La coppia di testa ha proceduto di comune accordo, con il vantaggio sugli inseguitori che è andato progressivamente a salire, fino a raggiungere e superare i 4 minuti. A decretare il vincitore, dunque, è stato uno sprint a due: Trainotti ha imboccato per primo la curva che immetteva sul rettilineo d’arrivo e ha potuto brindare alla quinta affermazione del 2024, dopo quelle precedentemente conquistate sulle strade di Dro, Comeduno di Albino (Bergamo), Schiavon (Vicenza) e Villa Agnedo. Sul podio, assieme al giovane atleta di Santa Margherita di Ala, sono saliti Samuel Dal Molin (Borgo) e il friulano Justyn Michele Breda (Sacilese), con Nicolas Botticchio (sesto) a completare la bella prova del club rossoblù.

Il podio della corsa Esordienti 1° anno, con Trainotti al centro

I ragazzi diretti da Luca Prada e dal suo fidato collaboratore Lorenzo Roccabruna hanno animato anche la corsa riservata agli Esordienti 2° anno, chiamati a coprire otto giri del circuito di gara (44 chilometri in totale). Prima ha tentato l’allungo Pietro Benedetti, rimasto all’aria per alcuni chilometri assieme a Mirko Vicentini (Uc Valle di Cembra) e al friulano Giulio Puppo (Sacilese), poi è stata la volta di Leonardo Gentilini, che ha promosso la fuga risultata determinante.

L’alfiere del Cc Forti e Veloci è stato raggiunto in seconda battuta dal già citato Giulio Puppo e da Samuel Pirola (Vc Borgo), che successivamente hanno preso il largo. Gentilini, provato dalla fatica, è stato riassorbito dal gruppo.

Puppo e Pirola hanno chiuso nell’ordine al traguardo, mentre lo sprint per il terzo posto è stato vinto da Leonardo Dossi (Vc Borgo), seguito a ruota da Giacomo Carlin e da Erik Magagnotti, che hanno garantito altri due piazzamenti nella top 5 alla squadra rossoblù.

La squadra Esordienti della Forti e Veloci, premiata come miglior società tra i “primo anno”

Ieri ha gareggiato anche Nicolò Donato, impegnato a Rovigo nella corsa valevole come campionato regionale veneto. Donato si è classificato quinto nella gara riservata agli Esordienti 1° anno, dando seguito ai buoni risultati conseguiti nella prima parte di stagione.

Domenica prossima, a Romagnano, si assegneranno le maglie di campione trentino della categoria Esordienti, in occasione del Trofeo Banca per il Trentino Alto Adige – Gp Rothoblaas, corsa organizzata proprio dal Club Ciclistico Forti e Veloci. In gara ci saranno anche gli Allievi, mentre sabato 8 giugno, ad Aldeno, saranno protagonisti i Giovanissimi, impegnati nel 14° Trofeo Daniele Baldo – Gran Premio Dao Conad.

Ordine d’arrivo Esordienti 1° anno Zambana

1. Nicolò Trainotti (Cc Forti e Veloci) 38,5 km in 1h04’00” (media 36,094 km/h)
2. Samuel Dal Molin (Vc Borgo) st
3. Justyn Michele Breda (Sacilese) a 4’52”
4. Pietro Valenti (Ciclistica Dro) st
5. Victor Voltolini (Vc Borgo) st
6. Nicolas Botticchio (Cc Forti e Veloci) st
7. Giovanni Donanzan (Vc Borgo) st
8. Michele Gottardi (Gs Alto Adige) st
9. Simone Iacono (Ciclistica Dro) st
10. Sofia Ferretti (Vc Borgo) st

Ordine d’arrivo Esordienti 2° anno Zambana

1. Giulio Puppo (Sacilese) 44 km in 1h10’21” (media 37,527 km/h)
2. Samuel Pirola (Vc Borgo) a 5”
3. Leonardo Dossi (Vc Borgo) a 53”
4. Giacomo Carlin (Cc Forti e Veloci) st
5. Erik Magagnotti (Cc Forti e Veloci) st
6. Nicola Zulberti (Ciclistica Dro) st
7. Mattia Colautti (Sacilese) st
8. Mirko Vicentini (Uc Valle di Cembra) st
9. Pier Davide Macas Jimenez (Libertas Laives) st
10. Giuliano Cavada (Montecorona) st

Esordienti 1° anno Rovigo

1. Federico Scamperle (Cycling Team Petrucci) 37,9 km in 1h06’08” (media 34,385 km/h)
2. Carlo Ceccarello (Monselice)
3. Niccolò Faccin (Industrial Forniture Moro)
4. Diego Filippi (Luc Bovolone)
5. Nicolò Donato (Cc Forti e Veloci)
6. Jastin Mamaliga (Uc Ottavio Zuliani)
7. Davide Cervesato (Libertas Scorzè)
8. Nicolas Dumbrava (Sprint Vidor)
9. Simone Lavarini (Bruno Gaiga)
10. Giovanni Bosello (Gs Tavo)