La Forti e Veloci festeggia in casa al partecipassimo 14° Trofeo Daniele Baldo – Gran Premio Dao Conad

Un successo di partecipazione, un bellissimo spot per il ciclismo giovanile. Una festa delle due ruote a cui hanno preso parte oltre 250 baby ciclisti dai 7 ai 12 anni, che hanno dato vita alla vivace 14ª edizione del Trofeo Daniele Baldo – Gran Premio Dao Conad, corsa per Giovanissimi che ha animato le vie del comune di Aldeno.

Foto di gruppo per i ragazzi della Forti e Veloci, che hanno primeggiato nella classifica a squadre a punteggio

L’evento giovanile organizzato dal Club Ciclistico Forti e Veloci ha richiamato al via 26 società, otto delle quali provenienti da fuori regione, con gli atleti chiamati a confrontarsi a partire dalle ore 15 su un circuito di 1600 metri, da percorrere più volte a seconda della categoria, con partenza e arrivo in via 25 aprile.

La partenza della corsa riservata ai G5 maschi

Per il club rossoblù presieduto da Alessandro Groff, oltre alla soddisfazione per la buona riuscita della manifestazione, c’è stata anche la gioia della vittoria: il Cc Forti e Veloci ha primeggiato nella classifica a squadra a punteggio con 21 punti, precedendo di una sola lunghezza i valsuganotti del Veloce Club Borgo (20), con i veneti del Gs Mosole e della Postumia 73 appaiati al terzo posto (17). Nella graduatoria per numero di partecipanti, invece, a svettare in cima alla classifica è stato il Borgo (in gara con 22 atleti), seguito al secondo posto dalla Montecorona di Palù di Giovo (21) e al terzo dalla coppia formata da Società Ciclistica Avio e Gs Alto Adige (17).

Il podio della classifica a squadre per numero di partecipanti

Ad Aldeno, però, hanno vinto tutte le giovani leve del ciclismo al via, che hanno colorato le vie del paese con il loro entusiasmo, regalandosi (e regalando anche a tutti i presenti) una bella giornata all’insegna dei veri valori dello sport delle due ruote.

Passando in rassegna le classifiche di categoria, per il Cc Forti e Veloci sono maturati anche due primi posti, conquistati dal G4 Santiago Benuzzi e dalla G5 Giorgia Toss, quest’ultima seguita a ruota dalle compagne di squadra Giulia Stefani (seconda) e Anna Cavada (quarta). Francesco Cozzini, invece, ha chiuso secondo nell’appassionante corsa riservata ai G6, con Elia Caresia quinto tra i G3.

Il podio della corsa G4 maschile, vinta da Santiago Benuzzi

Ad Aldeno hanno potuto brindare alla vittoria anche i G1 Moad Brinis (Postumia 73) e Carlotta Castelar (Ekoi Body Energie), i G2 Federico Moser (Montecorona) e Marta Brigà (Ciclistica Dro), i G3 Edoardo Scudeler (Gs Mosole) e Giada Conte (Polisportiva Oltrefersina), la G4 Giorgia Schwanauner (Veloce Club Borgo), il G5 Pablo Zanolini (Gs Alto Adige) e i G6 Lorenzo Riccamboni (Polisportiva Oltrefersina) e Giorgia Guidolin (Postumia 73).

Il podio della categoria G5 femminile, con Giorgia Toss e Giulia Stefani prima e seconda

Le classifiche

G1 MASCHILE: 1. Moad Brinis (Postumia 73), 2. Pietro Deimichei (Sc Avio), 3. Thomas Baldin (Postumia 73), 4. Filippo Lenzi (Vc Borgo), 5. Martin Decarli (Us Aurora).

G1 FEMMINILE: 1. Carlotta Castelar (Ekoi Body Energie), 2. Aurora Strapazzon (Gs Fonzaso), 3. Ella Cuel (Gs Alto Adige), 4. Alice Giovannini (Uc Valle di Cembra).

G2 MASCHILE: 1. Federico Moser (Us Montecorona), 2. Santiago Castellan (Godigese), 3. Leonardo Cenci (Lagorai Bike), 4. Nicolas Fantini (Us Aurora), 5. Thomas Holzer (Us Aurora).

G2 FEMMINILE: 1. Marta Brigà (Ciclistica Dro), 2. Elisa Bettini (Sc Avio), 3. Camilla Cortopassi (Sc Volano), 4. Jessica Berzoi (Libertas Laives), 5. Vivienne Camin (Ciclistica Dro).

G3 MASCHILE: 1. Edoardo Scudeler (Gs Mosole), 2. Federico Mosna (Vc Borgo), 3. Martin Bazzoli (Amici del Pedale Roncone), 4. Lorenzo Sicheri (Ciclistica Dro), 5. Elia Caresia (Cc Forti e Veloci).

G3 FEMMINILE: 1. Giada Conte (Polisportiva Oltrefersina), 2. Sofia Dal Molin (Vc Borgo), 3. Chiara Sebastiani (Us Montecorona), 4. Alice Brandalise (Gs Fonzaso), 5. Greta Girardi (Uc Valle di Cembra).

G4 MASCHILE: 1. Santiago Benuzzi (Cc Forti e Veloci), 2. Edoardo Lenzi (Vc Borgo), 3. Marco Valenti (Amici del Pedale Roncone), 4. Nicola Maraner (Sc Mori), 5. Tommaso Toppan (Gs Mosole).

G4 FEMMINILE: 1. Giorgia Schwanauer (Vc Borgo), 2. Emma Bembo (Gs Mosole), 3. Esmeralda Bonatti (Sc Avio), 4. Mariam Trentinaglia (Lagorai Bike), 5. Elisa Moser (Us Montecorona).

G5 MASCHILE: 1. Pablo Zanolini (Gs Alto Adige), 2. Erik Moser (Us Montecorona), 3. Matias Andrei Ariton (Postumia 73), 4. Edoardo Brait (Gs Mosole), 5. Sabir Brinis (Postumia 73).

G5 FEMMINILE: 1. Giorgia Toss (Cc Forti e Veloci), 2. Giulia Stefani (Cc Forti e Veloci), 3. Matilde Pin (Gs Mosole), 4. Anna Cavada (Cc Forti e Veloci), 5. Maria Pedroni (Ciclistica Dro).

G6 MASCHILE: 1. Lorenzo Riccamboni (Polisportiva Oltrefersina), 2. Francesco Cozzini (Cc Forti e Veloci), 3. Luis Castellan (Godigese), 4. Santiago Bembo (Gs Mosole), 5. Jacopo D’Aquilio (Lagorai Bike).

G6 FEMMINILE: 1. Giorgia Guidolin (Postumia 73), 2. Odette Leoni (Ciclistica Dro), 3. Elena Brombini (Ekoi Body Energie), 4. Elena Fontanari (Us Aurora), 5. Margherita Donanzan (Vc Borgo).

Il podio della corsa G6 maschile, vinta allo sprint da Lorenzo Riccamboni davanti a Francesco Cozzini

A SQUADRE (N° PARTECIPANTI): 1. Veloce Club Borgo 22, 2. Montecorona 21, 3. Sc Avio e Gs Alto Adige 17, 5. Uc Foen Mictu e Aurora Trento 15, 7. Postumia Dino Liviero 14, 8. Gs Mosole, Gs Lagorai Bike e Cc Forti e Veloci 12, 11. Gs Fonzaso 11, 12. Uc Godigese Abra Iride 10, 13. Ciclistica Dro e Gc Zambana 9, 15. Ekoi Body Energie, Sc Volano e Uc Valle di Cembra 7, 18. Amici del Pedale Roncone, Uc Rallo e Libertas Laives 6.

A SQUADRE (PUNTEGGIO): 1. Forti e Veloci 21, 2. Borgo 20, 3. Mosole e Postumia 17, 5. Montecorona e Dro 13.