Brandon Fedrizzi vince anche a Castello Roganzuolo: 8° centro stagionale

Prosegue a suon di vittorie la stagione di Brandon Fedrizzi e della formazione Allievi del Club Ciclistico Forti e Veloci, che domenica 5 maggio ha coronato nel migliore dei modi una bella prova di squadra. Fedrizzi ha inanellato l’ottava affermazione stagionale, potendo contare sull’importante apporto di Giuseppe Giustolisi e, soprattutto, del tenace Luca Zandonai, che ha svolto un lavoro determinante ai fini del risultato finale.

L’esultanza di Brandon Fedrizzi sul traguardo di Castello Roganzuolo

Il team diretto da Claudio Caldonazzi ha centrato il bersaglio grosso al 4° Gran Premio Impresa Sergio Zanette, sulle strade trevigiane di Castello Roganzuolo. La corsa è andata in scena su un percorso di 57 chilometri, caratterizzato nella seconda parte da un tratto in sterrato.
Zandonai si è messo a servizio di Fedrizzi, che poi ha completato l’opera superando allo sprint Nicola Padovan (Gottardo Giochi) e Thomas Mariotto (Sanfiorese). Il bolzanino in forza al club rossoblù ha così inanellato l’ottavo successo nelle undici corse a cui ha preso parte finora (nelle altre tre ha conseguito un secondo posto e due quarti posti).

Ordine d’arrivo

1. Brandon Fedrizzi (Forti e Veloci) 57 km in 1h22’33” (media 41,429 km/h)
2. Nicola Padovan (Gottardo Giochi)
3. Thomas Mariotto (Sanfiorese)
4. Cristian Bardieru (Pedale Manzanese)
5. Peter Lichtenberger (Mbh Bank Cycling)
6. Jacopo Vendramin (Industrial Moro)
7. Luca Battistutta (Pedale Manzanese)
8. Cristian Dandrea (Veloce Club Borgo)
9. Nicola Belvedere (Bosco di Orsago)
10. Tomaz Lover Medeot (Pedale Ronchese)